BLOG2019-12-20T17:46:10+01:00

CELEBRIAMO

Articoli, approfondimenti, traduzioni, news dal mondo delle cerimonie laiche

“I bambini nelle cerimonie. Perché e come farli partecipare.”

Capita sempre più spesso nei matrimoni umanisti che le coppie pronte a sposarsi siano già accompagnate da figli.Il matrimonio non è più così solo l'unione di due persone, ma diventa la celebrazione della famiglia e un’opportunità per fare del matrimonio stesso un evento partecipativo o per di più inclusivo, quando sono presenti figli avuti da precedenti relazioni.Far partecipare i figli e le figlie alla cerimonia di nozze dei genitori è quindi un gesto di amore e di unione, che sono poi i fondamenti di ogni matrimonio, laico o meno.Ecco perché una celebrante laica dovrebbe sempre chiedere alle coppie se abbiano già dei figli e la loro età prima di accingersi a preparare la cerimonia.In caso di neonati o di bambini molto piccoli farli partecipare attivamente è praticamente impossibile. Spesso durante la cerimonia se ne prendono cura i nonni o altri familiari, ma parlare di loro nel testo, presentarli e accoglierli [...]

30 Aprile 2020|

I luoghi della Cerimonia

Uno degli aspetti più belli dello scegliere un matrimonio laico umanista, oltre alla condivisione dei suoi valori laici e alla personalizzazione del testo, è la scelta del luogo. Nella mia decennale esperienza come celebrante laica di matrimoni – ma questo discorso vale anche per il rinnovo delle promesse – ho potuto constatare quanto il luogo abbia la sua importanza e non venga mai scelto a caso. Anche quando si tratti di celebrarlo negli spazi di una villa privata, un ristorante, un hotel o altre strutture per ricevimenti, la scelta rispecchia sempre le personalità degli sposi e il valore che danno alla condivisione. Il discorso poi cambia che si tratti di sposi italiani o stranieri, anche se posso dire con certezza che entrambi prediligono le cerimonie all'aperto. Non è difficile immaginare il perché. Gli italiani sono spesso più tradizionali, scelgono un luogo vicino al paese dove vivono o a quello [...]

20 Aprile 2020|

Matrimoni laico-umanisti

Se state iniziando a pianificare il vostro matrimonio, congratulazioni! Siamo qui per aiutarvi a iniziare la vostra vita coniugale con una cerimonia unica e personalizzata che è significativa per voi. Una cerimonia laico-umanista è quella giusta per voi? Molti di noi che non sono religiosi sono alla ricerca di un matrimonio più flessibile e personale di una cerimonia civile […]. Una cerimonia di matrimonio laico-umanista e non religiosa vi dà l'opportunità di sposarvi dove volete, quando volete e come volete. Non esiste un testo definito: è un'occasione troppo personale. Invece, è un matrimonio su misura per voi. Potrete impostare il tono giusto per voi e scegliere le vostre parole e la vostra musica. I matrimoni laico-umanisti sono perfetti per le coppie che desiderano: • Una cerimonia significativa che non sia religiosa • Sposarsi all'aperto o in un luogo non autorizzato per matrimoni civili • La flessibilità di creare una cerimonia [...]

8 Gennaio 2020|

Benvenuto laico

In ogni società, da sempre, i riti hanno un’importanza fondamentale perché consolidano l’appartenenza e i legami, affermano i valori di riferimento e danno espressione e significato alle emozioni anche attraverso simboli condivisi dalla comunità. Spesso i riti vengono usati per sottolineare i momenti di inizio, di passaggio o di fine nella vita degli individui attraverso liturgie di tipo religioso che, nella nostra società contemporanea, gradualmente, stanno lasciando posto a cerimonie laico-umaniste personalizzate in cui i protagonisti hanno parte attiva nella preparazione e nello svolgimento. In particolare, festeggiare la nascita di un bambino ha sempre avuto lo scopo di presentare il nuovo arrivato alla famiglia, al pubblico e di attribuirgli un nome; per i cattolici questo momento coincide con il rito del battesimo e, quindi, con l’ingresso nella comunità dei fedeli, mentre per i non credenti, non essendoci la motivazione religiosa, diventa fondamentale la cerimonia del benvenuto, della presentazione e dell’attribuzione [...]

30 Dicembre 2019|

Cos’è una cerimonia laica

È difficile descrivere una cerimonia laica-umanista tipica, perché per definizione è completamente unica. Non ci sono regole e i celebranti potranno darvi tanto o meno aiuto necessario per creare un’occasione che va bene per voi. Questo è quello che è una cerimonia laica-umanista: 1. Unica: non esiste un testo impostato da seguire. I nostri celebranti lavoreranno con te e scriveranno una cerimonia su misura. 2. Non religiosi: le nostre cerimonie si concentrano su ciò che conta nell’“unica vita che abbiamo”; le nostre relazioni con coloro che amiamo e ciò che apprezziamo. 3. Personale: il punto centrale è sulla persona o coppia per la quale si svolge la cerimonia, sulla sua/loro personalità e individualità. […]

2 Dicembre 2019|

Come funziona un servizio per un funerale laico?

La famiglia o l’azienda funebre contatta il celebrante laico prima possibile. Il celebrante incontra la famiglia e gli amici della persona defunta. È importante farsi raccontare il più possibile della persona, la sua storia, come fosse, quali i suoi valori o se ha lasciato particolari disposizioni per il proprio funerale. Inoltre bisogna concordare quale sarà il tono che si vuole dare al funerale. È giusto che la cerimonia rappresenti al meglio il defunto. L’incontro con le persone che lo hanno circondato riesce ad aiutare il celebrante a scrivere un testo con maggiore sensibilità e autenticità. Con la famiglia si concorda il luogo, l’orario e poi tutti i dettagli, come l’utilizzo della musica o video, si valuta la possibilità di dare parola a chiunque voglia raccontare del defunto. […]

2 Dicembre 2019|